I Am Setsuna: nessun sequel è in programma ma potrebbero arrivare progetti simili

Vorreste più rpg classici come questo in futuro?

Square Enix ha condiviso la sua terza sessione di Q&A con gli sviluppatori di I am Setsuna, l'RPG di Tokyo RPG Factory sequel spirituale di Chrono Trigger uscito la scorsa estate (qui la nostra recensione).

Nell'intervista, che vede come protagonisti il director Atsushi Hashimoto, l'art director Jun Suzuki ed il responsabile della localizzazione inglese Usuke Kumagai, si parla delle idee che hanno portato alla realizzazione del gioco, delle reazioni interne e dei piani sul futuro. Trovate il filmato qui sotto.

I am Setsuna è disponibile su PlayStation 4 e PC. Check our previous reports for the first and second parts of the Q&A series.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza