Star Citizen dopo quattro anni di sviluppo cambia motore grafico

Ora sfrutta Lumberyard di Amazon.

Cloud Imperium Games ha da poco annunciato che l'ambizioso gioco spaziale Star Citizen e la sua modalità single player Squadron 42, stanno utilizzando il motore di gioco Lumberyard di Amazon, una novità per lo studio che, come riporta GameSpot, fino ad ora sfruttava invece il CryEngine di Crytek.

Questo cambiamento non sarà però troppo drammatico per il team, visto che Lumberyard è basato proprio sul CryEngine.

1

"Abbiamo lavorato con Amazon per oltre un anno, stavamo cercando un leader nella tecnologia che collaborasse con noi per il futuro a lungo termine di Star Citizen e Squadron 42", ha spiegato il direttore creativo Chris Roberts.

"Lumberyard offre delle caratteristiche tecnologiche rivoluzionarie per i giochi online, inclusa una profonda integrazione con le interfacce cloud basate su Amazon Web Services e la componente social su Twitch che ci permette di connettere facilmente ed istantaneamente milioni di giocatori al mondo".

Il direttore creativo ha inoltre annunciato che la prossima versione Alpha 2.6 di Star Citizen girerà su Lumberyard sfruttando Amazon Web Services.

Star Citizen, la cui modalità sparatutto Star Marine si è recentemente mostrata in dieci minuti di gameplay, è stato annunciato nell'ottobre del 2012. La sua campagna di raccolta fondi ha ottenuto più di $139 milioni, rendendo Star Citizen il progetto di crowfounding più importante di sempre.

Vai ai commenti (16)

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s' avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (16)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza