Koei Tecmo mostra i suoi piani per il 2017

Supporto per nuovi hardware in vista.

Koei Tecmo è stata un'azienda molto attiva durante il 2016, pubblicando un gran numero di titoli su diverse piattaforme.

Ma il presidente e producer Hisashi Koinuma, come riportato su Dualshockers, vuole mirare più in alto e afferma in un'intervista che è pronto per il 2017 con tante novità:

"Quest'anno abbiamo rilasciato numerosi titoli per console casalinghe e vogliamo iniziare a supportare anche nuovi hardware e piattaforme mobile. Inoltre, anche se presidente della società, continuerò la mia carriera come sviluppatore".

1

Oltre a ciò, il direttore di Toukiden 2, Kazutoshi Sekiguchi, afferma che ci saranno diverse novità per il prossimo anno riguardanti questa saga.

Ricordiamo che Koei Tecmo ha già affermato precedentemente che supporterà sia Switch che PlayStation VR. Ci sarà da aspettarsi un annuncio legato alla pubblicazione di questo gioco sulla nuova console Nintendo?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Mario Giannetti

Mario Giannetti

Redattore

Appassionato di tutto ciò che è MOBA, RPG e giochi di carte collezionabili.

Contenuti correlati o recenti

The Legend of Zelda conquista l'NBA grazie ad un giocatore di basket

Jarrett Allen è un fan sfegatato di The Legend of Zelda.

Redfall rischierebbe il rinvio. L'uscita dello shooter next-gen di Arkane al centro dei rumor

Due insider sono concordi sulla sorte di Redfall, un rinvio è sempre più probabile.

Fable come Forza Horizon 5? L'insider Klobrille spera in un 'mondo condiviso'

L'insider parla di Fable e spera che avrà una struttura del mondo simile a Forza Horizon 5.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza