Black Sea Games Ŕ una nuova software house fondata da ex Crytek

Dalle ceneri di uno degli studi chiusi recentemente.

Crytek sta vivendo un momento a dir poco difficile e la recente decisione di chiudere ben cinque studi ne è la conferma più lampante.

Tra questi studi spiccava anche il team con base in quel di Sofia, Crytek Black Sea. Proprio dalle ceneri di questa software house è nato Black Sea Games, un team indie capitanato da Vesselin Hadjiev che ha recentemente rivelato la sua esistenza attraverso Twitter.

"La nostra missione è creare giochi hard-core che sappiano intrattenere nel tempo", spiega il sito dello studio. "Crediamo che le migliori esperienze nei videogiochi derivino dallo sfidare il giocatore con scelte importanti dando allo stesso tempo la libertà di creare e condividere le proprie storie in-game".

Come riporta PCGamer, il team sarebbe già al lavoro su un primo progetto ma al momento è troppo presto per parlarne in dettaglio.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Horizon Forbidden West ha un nuovo spettacolare trailer dedicato alla storia

L'epopea di Aloy continua nell'attesissimo Horizon Forbidden West.

Xbox ha acquisito Activision Blizzard anche per il mobile e il metaverso

Le parole del CEO Microsoft Nadella fanno luce sul futuro della compagnia.

Articoli correlati...

Microsoft Ŕ entrata nel mondo dei videogiochi praticamente ieri per Repubblica

Microsoft che compra Activision Blizzard raccontato da Repubblica ha scatenato ovviamente i social.

Xbox ha acquisito Activision Blizzard anche per il mobile e il metaverso

Le parole del CEO Microsoft Nadella fanno luce sul futuro della compagnia.

Guitar Hero e Skylanders potrebbero tornare in vita sotto la proprietÓ di Xbox

Finiti nel dimenticatoio, Guitar Hero e Skylanders potrebbero tornare grazie a Microsoft.

Microsoft ha comprato Activision Blizzard ma prima Bobby Kotick aveva pensato a una fusione con EA

Una fusione con EA per Activision Blizzard sarebbe stata un'altra soluzione per Kotick.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza