Di fronte a Nintendo Switch sono in molti coloro che si chiedono quale sarà l'effettivo supporto da parte dei publisher third-party, soprattutto sul lungo periodo.

Tra i partner della compagnia nipponica troviamo anche EA, una delle aziende più importanti del settore che, almeno per il momento, ha deciso di supportare la console. Il vicepresidente esecutivo, Patrick Soderlund, ha recentemente rilasciato alcune dichiarazioni a Famitsu, dichiarazioni riportate da Nintendo Everything.

1

"Ho parlato solo di Fifa oggi ma la struttura della nostra compagnia ci permette di lanciare tutti i tipi di giochi su ogni piattaforma quindi andremo ovunque andranno i giocatori. Penso che Nintendo Switch metterà Nintendo all'avanguardia dell'industria dei videogiochi ancora una volta. Il loro approccio è piuttosto diverso da quello che hanno fatto in passato. Hanno ascoltato EA, Activision e altre compagnie sin dall'inizio dello sviluppo di Switch, quindi siamo stati coinvolti in tutto il processo.

"Hanno unito le forze con noi perché vogliono garantirsi che la console sia un successo. Fare affari con Nintendo è molto importante per noi".

Queste le parole di Soderlund, parole che sottolineano un approccio di Nintendo diverso nei confronti dei third-party. Cosa pensate delle dichiarazioni del vicepresidente esecutivo di Nintendo?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.