In Mass Effect: Andromeda non ci sarÓ il supporto per il cross-play

Lo conferma su Twitter il producer Fernando Melo.

L'uscita di Mass Effect: Andromeda si avvicina e BioWare continua a dare ai propri fan sempre nuove informazioni. Gli sviluppatori avevano già annunciato che la versione PC di Mass Effect: Andromeda avrà un frame rate completamente libero.

Questa volta invece il producer Fernando Melo ha confermato su Twitter l'assenza del supporto per il cross-play per la modalità multiplayer del gioco, non potremo quindi giocare insieme ad amici e persone che possiedono il gioco su un'altra piattaforma.

1

Melo ha poi sostenuto che, come riporta GameSpot, il multiplayer del titolo di BioWare sarà peer-to-peer come già accaduto con Mass Effect 3.

Da poco è stato mostrato un nuovo trailer di Mass Effect: Andromeda, la cui uscita è prevista per il 21 marzo 2107 su PC, Xbox One e PlayStation 4.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'Ŕ avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora Ŕ rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza