Resident Evil 7: circa il 10% degli acquirenti lo ha giocato in VR

Lo rivela Capcom.

Capcom ha rivelato che quasi 87.000 degli acquirenti di Resident Evil 7 hanno giocato il titolo on modalità realtà virtuale, una cifra corrispondente al 9,48% degli utenti tracciati dal sito ResidentEvil.net.

Si tratta di una stima che copre tutte e tre le piattaforme. Tuttavia, PlayStation 4 è l'unica delle tre ad essere compatibile con la VR, quindi la percentuale relativa alla piattaforma Sony dovrebbe essere sensibilmente più alta.

Resident Evil 7 ha raccolto recensioni molto positive in tutto il mondo, confermando l'ottimo lavoro di Capcom, che fin dai primi mesi di sviluppo ha dichiarato apertamente che questo capitolo avrebbe segnato il ritorno della paura, e della serie ai suoi antichi fasti. Per un'aiuto a 360° sul gioco, consultate la nostra pagina Resident Evil 7 - Guida, trucchi e consigli.

Capcom ha svelato la scorsa settimana di aver distribuito 2,5 milioni di copie, ma solo 1 milione sono state tracciate dalla compagnia. L'azienda ha una stima di vendite di 4 milioni di copie nel primo mese.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

PS5 ci farà vivere un tipo di horror mai provato prima grazie al DualSense

Gli sviluppatori di Tormented Souls lodano le potenzialità del controller next-gen.

ArticoloLa Mitologia di Resident Evil - intervista

Abbiamo incontrato il superfan di Resident Evil che ha creato una timeline della serie da oltre 2700 pagine negli ultimi dieci anni.

Commenti (23)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza