Il gioco di Apocalypse Now abbandona Kickstarter ma il progetto è ancora vivo

Pubblicate nuove immagini e il crowdfunding continua.

Il caso della campagna Kickstarter del videogioco di Apocalypse Now è probabilmente l'esempio più lampante di come una serie di grandi nomi non sia assolutamente sufficiente a garantire un successo, soprattutto se il materiale mostrato, a livello di gameplay, è decisamente scarno.

È così che di fronte a una richiesta di $900.000 non è stata raggiunta neanche la cifra di $200.000 e che il titolo abbandonerà Kickstarter (nonostante i nove giorni ancora a disposizione) per una campagna di raccolta fondi sul sito dedicato al gioco. Come riportato da GameSpot, la decisione è stata presa per avere una "connessione più profonda" tra gioco e fan e per l'occasione è stata accompagnata anche da delle nuove immagini della build attualmente in sviluppo.

1
2
3
4
5
6
7

Il titolo è stato definito come un "Fallout: New Vegas sotto acidi e ambientato nel Vietnam" e l'uscita è prevista per il 2020. Il team responsabile è composto da diversi veterani dell'industria che hanno lavorato a titoli come Wasteland 2, Torment: Tides of Numenera, Gears of War, Battlefield e Far Cry

Cosa pensate di questo progetto?

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza