Un'IA per scovare i cheater di Counter-Strike? Valve la starebbe "addestrando"

Ecco l'attuale situazione di questo progetto.

Il problema dei cheater è una piaga pressoché inevitabile in quasi ogni titolo multiplayer e Valve sta studiando un nuovo modo per combatterli in maniera efficace.

Overwatch è il sistema anti-cheat utilizzato dalla compagnia per Counter-Strike, un sistema che non sfrutta mezzi per l'individuazione automatica come spinbot. Il motivo è molto semplice: il problema rischia di ripresentarsi ogni volta che i cheater capiranno come aggirare questo tipo di bot.

Come risolvere questo problema? Come riportato da Kotaku, Valve ha spiegato che starebbe sostanzialmente lavorando su una IA in grado di individuare i cheat. Parlando su Reddit, è stato spiegato che il sistema non è assolutamente semplice da implementare al meglio.

"Il processo di analisi, l'addestramento, classificare i dati dei giocatori richiede parecchio a livello hardware e ciò significa che vuoi un'altra macchina al di là dei server che svolga questo lavoro. E dato che non sai in anticipo chi potrebbe utilizzare questi cheat devi monitorare i match mentre accadono, dalla prospettiva di tutti e dieci i giocatori.

1

"Ci sono più di un milione di match di Counter-Strike: Global Offensive ogni giorno, quindi per evitare di rimanere indietro hai bisogno di un sistema capace di analizzare e processare ogni demo di tutti i match dalla prospettiva di tutti i giocatori, il che attualmente significa che c'è bisogno di un datacenter alimentato da migliaia di core di cpu.

"La buona notizia è che abbiamo iniziato questo lavoro. Una prima versione del sistema è stata lanciata e sta proponendo casi a Overwatch. Dato che i risultati si stanno rivelando promettenti, continueremo a lavorare su questo e a espandere il sistema nel tempo".

Sarà questo il futuro dei sistemi anti-cheat? Cosa pensate del lavoro di Valve?

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza