Mikkelsen: "il mio personaggio in Death Stranding non č un villain"

Tutti l'hanno dato per scontato sbagliando.

Death Stranding continua a essere un mistero sia a livello narrativo che per quanto riguarda il gameplay ma in molti sono sicuramente rimasti soddisfatti dalla decisione di affidarsi ad attori di ottimo livello come Norman Reedus e Mads Mikkelsen.

Tanti se non tutti hanno dato per scontato le interazioni tra i due personaggi interpretati dagli attori: Reedus sarą probabilmente il protagonista mentre Mikkelsen dovrebbe essere il villain. In realtą la situazione sarebbe diversa, almeno secondo quanto dichiarato da Mikkelsen stesso rispondendo a una domanda di un fan al Saudi Comic-Con.

Ecco il video della domanda e della risposta segnalato da VG247.it:

A una domanda di un fan sull'importanza dei videogiochi come una nuova frontiera per lo storytelling, Mikkelsen ha risposto:

"Penso che sia fantastico e no, non sono un villain, sono un personaggio all'interno del gioco e potete decidere in un certo senso ciņ cheč, non č un villain in quel senso. Penso che il crossover tra film e videogiochi siano inevitabili, i giochi si sono ispirati a film e viceversa e penso che vedremo altro in futuro".

Cosa intende Mikkelsen nelle sue dichiarazioni sul ruolo di villain? Il suo sarą un personaggio ambiguo oppure saranno i giocatori stessi a condizionarne l'atteggiamento?

Cosa pensate delle parole dell'attore?

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darą ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza