Il 2017 di Microsoft e del mondo Xbox è incentrato soprattutto sull'uscita di Project Scorpio, la nuova piattaforma della famiglia Xbox One più volte presentata come la console più potente mai creata.

Al di là del nuovo hardware cosa possiamo aspettarci dal 2017 della compagnia di Redmond? Il capo della divisione Xbox, Phil Spencer ha parlato proprio delle novità in arrivo quest'anno su Xbox Wire.

"Il 2017 sta prendendo forma per essere uno degli anni più eccitanti di sempre per i giocatori Xbox. Stiamo preparando il lancio della console più potente mai creata per la fine dell'anno, Project Scorpio, insieme a una lineup di giochi piuttosto varia. Infatti ci stiamo impegnando per pubblicare ancora più esclusive sia per Xbox One che per Windows 10 rispetto al 2016.

1

"Ero davvero orgoglioso della lineup first-party dello scorso anno e sono incoraggiato da una line-up first-party ancora più grande e diversificata per il 2017, a partire dal lancio di Halo Wars 2. Con un catalogo così ampio e vario di giochi ed esclusive first-party all'orizzonte, continui miglioramenti di Xbox Live e il lancio di Project Scorpio, il 2017 sarà un anno incredibile per i giocatori Xbox One e Windows 10. Come rappresentante del Team Xbox, grazie per la vostra passione e il continuo supporto".

Parlando dei giochi, Spencer ha confermato che State of Decay 2 e Crackdown 3 (due titoli di cui non si è visto praticamente nulla a livello di gameplay) sono "fantastici da vedere e giocare" e che all'E3 2017 hanno "altro in serbo per i fan".

Cosa possiamo aspettarci dal 2017 di Microsoft?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle