Kojima è sorpreso dalla tecnologia di Horizon: Zero Dawn: "è di un'altra categoria"

Il game designer giapponese elogia Guerrilla Games.

Hideo Kojima è tornato a dar pareri generali sull'attualità dell'industria videoludica, questa volta soffermandosi su Horizon: Zero Dawn, attesa esclusiva PlayStation 4 targata Guerrilla Games.

1

Nel corso di un'intervista concessa al PlayStation Blog, Kojima ha parlato molto bene sia dello studio olandese che della tecnologia impiegata per sorreggere il loro prossimo videogioco:

"Nella mia esperienza ho potuto visitare moltissimi studi in giro per il mondo, ma devo dire che Guerrilla Games ha adottato una tecnologia che per me sta in tutt'altra categoria rispetto alla concorrenza. In Horizon: Zero Dawn, nonostante sia open world, hanno avuto la capacità di arricchire il mondo di gioco di un dettaglio visivo unico, ricco di elementi interattivi. Ciò è davvero sorprendente", ha spiegato lo sviluppatore giapponese.

2

Insomma, parole di elogio che sicuramente fomenteranno le attese per Horizon: Zero Dawn, che vi ricordiamo essere atteso per il prossimo 1 marzo.

Vai ai commenti (18)

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialità espressive.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (18)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza