Quando Nintendo ha diffuso i primi dati sulla durata della batteria di Switch nel corso della presentazione di gennaio, molti hanno iniziato a preoccuparsi o addirittura indignarsi. Dalle 2,5 alle 6,5 ore sarÓ forse troppo poco per una console che seppur utilizzabile attaccata alla pressa, fa del suo punto cardine la possibilitÓ di portarla sempre con sÚ?

1

Abbiamo scoperto che The Legend of Zelda: Breath of the Wild consuma velocemente la batteria, sfruttando al massimo le potenzialitÓ grafiche della console, ma come si comporta Switch nell'utilizzo normale del mondo reale?

Il canale YouTube FamilyGamerTV ha voluto approfondire la questione, eseguendo un esaustivo test di durata in un confronto con le console portatili pi¨ diffuse e utilizzate. Ci sono vari modelli di 3DS, PSP, PS Vita, Game Boy vecchi e pi¨ recenti, DS e persino due iPad.

Trovate il test documentato nel video qui sotto. Su ogni sistema Ŕ stato fatto girare un gioco (sebbene sia stato impossibile utilizzare il medesimo su tutte le piattaforme) e ove possibile sono state utilizzate batterie nuove e completamente cariche. Le console sono state impostate alla massima luminositÓ e modulo WiFi disattivato.

Ecco i risultati del test:

  • DSi: 2.41 hrs
  • 3DS: 3.25 hrs
  • iPod Touch 2: 3.39 hrs
  • 2DS: 3.55 hrs
  • Game Boy Advance SP: 3.59 hrs
  • iPad 2: 4.00 hrs
  • iPad Air: 4.04 hrs
  • New 3DS: 4.04 hrs
  • iPod Touch 3: 4.13 hrs
  • DS Lite: 4.51 hrs
  • PSP: 4.56 hrs
  • GBA Micro: 4.57 hrs
  • Vita: 5.01 hrs
  • Nintendo Switch: 5.12 hrs
  • iPad Mini 2: 5.39 hrs
  • DS: 6.51 hrs
  • New 3DS (XL Mugen Battery): 15.02 hrs
  • GBA: 29.32 hrs
  • Game Boy: 31.12 hrs
  • Game Boy Colour: 35.45 hrs

Eccezion fatta per i vecchi Game Boy, che erano pensati per funzionare con vecchie batterie stilo (le nuove ora hanno una capacitÓ notevolmente maggiore rispetto a 20 anni fa) che durano decine di ore, Nintendo Switch sembra cavarsela abbastanza bene rispetto alla media. Ricordiamo comunque che la durata Ŕ variabile in base al gioco utilizzato, e che comunque Ŕ possibile ricaricare la console con un power bank grazie alla connessione USB Type-C.