No Man's Sky vince un premio alla GDC ma gli sviluppatori non si presentano

McKendrick: "eravamo a cena. Parlavamo di come non avremmo vinto".

Dopo un anno a dir poco complicato in cui il loro ultimo gioco pubblicato ha subito critiche piuttosto pesanti, in cui hanno ricevuto minacce di vario tipo e accuse di truffa più o meno fondate, i ragazzi di Hello Games devono aver pensato che vincere un GDC Award fosse pressoché impossibile.

Come vi abbiamo già riportato nella news dedicata ai premi No Man's Sky ha invece vinto un premio nella categoria "Innovation" il problema è che non c'era nessuno a ritirarlo. Come riportato da Polygon la situazione è stata spiegata su Twitter dallo sviluppatore Innes McKendrick.

"Eravamo a eh, cenare, parlando di come sicuramente non avremmo vinto un premio. In ogni caso la prossima volta che parleremo di sindrome dell'impostare avrò probabilmente il miglior esempio possibile?"

Gli sviluppatori, compreso Sean Murray, si sono poi presentati all'evento ma decisamente in ritardo.

Cosa pensate di questa particolare vicenda e della vittoria di No Man'Sky?

Vai ai commenti (30)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Articolo | Deathloop - anteprima

“Allacciati le cinture Alice, che di meraviglie adesso ne vedrai un bel po'”.

Commenti (30)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza