Nintendo Switch ha uno stock di unità limitate al lancio. Nintendo ha affermato che avrebbe distribuito 2 milioni di unità nel primo mese, ma gran parte di queste sembrano già andate ai preordini.

Se voleste acquistare la console a partire da oggi senza averla prenotata potreste avere difficoltà a reperirla. Le consegne previste per un'acquisto odierno slittano infatti alla prossima o addirittura alle due settimane successive, a seconda del rivenditore. Su Amazon.it ad esempio, acquistando oggi ci si assicura la coda per quando sarà disponibile, ovvero l'8 marzo.

1

Come molti temevano, specialmente dopo quanto successo col Nintendo Classic Mini, iniziano a spuntare i primi speculatori, che offrono la console disponibile già adesso ma a prezzo maggiorato. Su eBay e Amazon inglesi alcuni rivenditori hanno infatti messo Nintendo Switch in vendita a prezzi che arrivano fino a £400, quando il prezzo di listino per gli UK è di £280.

In Italia però, fortunatamente non ci sono problemi di questa entità, e la console si trova facilmente presso molti rivenditori, specialmente fisici. Se siete decisi ad acquistare la console, però, vi consigliamo di non lesinare ulteriormente, non sappiamo quando Nintendo piazzerà un nuovo stock, né quanto dureranno quelli attuali.