Il valore delle azioni Nintendo cresce dopo il lancio di Switch

Gli azionisti sono entusiasti e la console è sold out in alcuni Paesi.

Nintendo Switch ha fatto il suo debutto mondiale lo scorso venerdì. C'era tanta attesa e trepidazione per questo lancio, non solo perché il nuovo sistema rappresenta il tentativo di riscatto da parte della casa di Kyoto dopo il flop di Wii U, ma anche e soprattutto perché segna l'arrivo di una nuova tipologia di console per via della sua natura ibrida portatile e fissa.

Switch non punta tutto sulla grafica, come ormai anche i sassi avranno capito, ma sulla possibilità di giocare ovunque e di non interrompere le nostre sessioni quando ci dobbiamo alzare dal divano per uscire di casa o andare semplicemente al bagno. Ciò ha reso entusiasti gli investitori, ed i riscontri si sono visti alla Borsa di Tokyo, come riporta Nintendo Enthusiast.

Le azioni di Nintendo sono si sono infatti rivalutate del 4% (¥24,515 di picco) nell'immediato del lancio. Questo ha permesso alla compagnia di figurare tra le azioni più in rialzo dell'indice giapponese Topix.

1

Ora sarà interessante vedere come stanno andando le vendite. GameStop afferma che Switch ha avuto il miglior lancio per il reatailer da diversi anni, mentre la console è esaurita presso numerosi rivenditori inglesi come Game e Amazon. Nintendo aveva preannunciato la distribuzione di 2 milioni di unità globalmente nel primo mese.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloGamescom 2019: Marvel's Avengers - prova

In occasione della Gamescom abbiamo potuto provare il titolo per la prima volta.

ArticoloGamescom 2019: Blair Witch - prova

Il terrore torna vent'anni dopo.

ArticoloGamescom 2019: Project x Cloud - prova

Abbiamo testato il servizio di cloud gaming di Microsoft!

Destiny 2: secondo Bungie, Activision non limitava la libertà del team di sviluppo

David "Deej" Dague parla della separazione amichevole tra le due compagnie.

Articoli correlati...

Visual Concepts al lavoro su un nuovo Midnight Club?

Spuntano in rete degli annunci di lavoro per un "open world basato su veicoli".

Monster Hunter World Iceborne: sarà presente anche lo Zinogre?

Due tracce registrate nel database del JASRAC sembrerebbero confermare il ritorno di uno dei mostri preferiti dai fan della serie.

Destiny 2: secondo Bungie, Activision non limitava la libertà del team di sviluppo

David "Deej" Dague parla della separazione amichevole tra le due compagnie.

FIFA 20: ecco cosa mancherà nella versione Nintendo Switch

EA fa chiarezza sui contenuti della Legacy Edition.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza