Switch è già da record: è la console Nintendo venduta più velocemente in US, Zelda è il miglior titolo di lancio nella storia della grande N

Superati i numeri di Wii. Ottimo debutto anche in UK, ma niente record per il Giappone.

Nintendo Switch ha fatto il suo debutto mondiale lo scorso venerdì 3 marzo ed a meno di una settimana dal lancio iniziano a trapelare i primi dati di vendita. E sono a dir poco rosei.

Reggie Fils-Aime ha dichiarato a Nick Wingfield del New York Times che Nintendo Switch ha venduto in US più di ogni altra console Nintendo nella storia, e ci è riuscito in sole 48 ore dal lancio.

Reggie non ha dato dei numeri precisi, ma sappiamo che Wii, la console che deteneva questo primato finora, aveva venduto 600.000 unità ma in 8 giorni, invece che in 2.

Fils-Aime ha anche sottolineato l'incredibile successo di Zelda Breath of the Wild (qui la nostra guida), che si è proclamato miglior titolo di lancio di sempre per le console Nintendo escludendo i giochi in bundle con la console (ad esempio Wii Sports). Ciò significa che Breath of the Wild ha surclassato anche Super Mario 64 per Nintendo 64.

Buon debutto anche in UK per la nuova console, dove ha venduto 80.000 unità, una cifra minore rispetto a Wii, ma doppia rispetto a Wii U. Nel Regno Unito Switch ha comunque fatto segnare cifre inferiori anche a 3DS (113k), Xbox One (150k), e PlayStation 4 (250k). Anche se questi numeri riguardano la prima settimana di lancio, quindi c'è ancora tempo per migliorare il risultato. In UK diversi titoli di lancio per Switch occupano inoltre la top10 software console retail.

Arrivano da Famitsu invece (via MyNintendoNews) i dati di vendita per il Giappone, dove Switch ha venduto 330,637 unità, un numero inferiore (seppur di poco), rispetto al debutto di Wii (371.900) e 3DS (371.000), ma superiore rispetto a Wii U (322.100) e PS4 (322.000).

1

Insomma, Nintendo Switch stando a questi numeri dovrebbe aver tranquillamente superato il milione di unità vendute in soli 4 giorni. Un ottimo risultato, da parte della nuova piattaforma ibrida Nintendo, specialmente in chiave di rivalsa rispetto al deludente Wii U. Ricordiamo però che i dati di vendita al lancio sono sì importanti, ma hanno bisogno di essere corroborati da quelli nei primi mesi successivi. Per far sì che ciò accada, Nintendo dovrà spingere con una line-up third party aggressiva e magari con la commercializzazione di qualche bundle.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (80)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza