Notizia molto importante per tutti i fan del lavoro dei Creative Assembly dato che questo team si espande grazie all'acquisizione da parte di SEGA di un nuovo studio.

Come riportato da Videogamer, SEGA ha annunciato l'acquisizione di Crytek Black Sea, software house bulgara composta da 60 persone e fondata nel 2008. Questo team stava lavorando al MOBA Arena of Fate e in seguito all'acquisizione è stato rinominato come Creative Assembly Sofia.

1

Grazie a questa ulteriore espansione, Creative Assembly può ora contare su un organico formato da più di 500 persone e sicuramente la curiosità sui futuri progetti di questa vera e propria forza della natura è parecchia. Il team è, infatti, conosciuto per il proprio lavoro su strategici come Total War e recentemente Halo Wars 2, ma ha dimostrato la propria bravura anche in un genere totalmente diverso come il survival-horror confezionando l'eccellente Alien: Isolation.

Non vediamo l'ora di conoscere il futuro di questo talentuoso studio. Cosa vi aspettate dal futuro di Creative Assembly?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.