Vista la particolare natura di 1-2 Switch, una raccolta di minigiochi che sembra essere stata creata appositamente per mostrare le peculiarità dei Joy-Con, in molti si aspettavano l'uscita del gioco come parte di un bundle o addirittura pre-installato all'interno di Nintendo Switch.

Come tutti sappiamo non è andata in questo modo ma quali sono i motivi di questa scelta? Nel corso di una serie di interviste concesse a Famitsu e 4Gamer, e riportate da Nintendo Everything, il producer Kouichi Kawamoto ha cercato di proporre una spiegazione.

1

"Apprezzo il fatto che affermiate che 1-2 Switch sfrutti a pieno le feature di Nintendo Switch ma per quanto riguarda proporlo come gioco pre-installato avrebbe richiesto l'uso delle memoria interna per l'installazione e avremmo dovuto aggiungere il costo dello sviluppo del software al costo del sistema. I minigiochi sono piuttosto peculiari e la maggior parte sono pensati per due giocatori quindi se fosse stato proposto come pre-installato alcune persone non lo avrebbero avviato neanche una volta".

La spiegazione di Kawamoto vi convince o pensate che sarebbe stato decisamente più positivo proporre il titolo in bundle con Nintendo Switch?

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.