L'era PlayStation 3 volge ufficialmente al termine: la produzione sta per terminare in Giappone

Dopo quasi 11 anni di onorevole servizio.

A più di dieci anni dall'uscita iniziale in Giappone e Nord America sembra essere arrivato il momento di salutare definitivamente l'apprezzatissima, seppur tutt'altro che esente da problemi, PlayStation 3.

Gematsu ha infatti segnalato che il sito ufficiale di PlayStation ha rivelato che la produzione dell'ultimo modello attualmente rimasto, quello standard da 500 GB, terminerà a breve, secondo diverse indicazioni proprio nel mese marzo.

Si tratta quindi della fine di un'era sicuramente particolare per Sony, un'era di successi che però non era di certo iniziata nel migliore dei modi e che si è rivelata una continua rincorsa a una Xbox 360 dal successo probabilmente inaspettato da molti (che ha definitivamente consacrato il ruolo di Microsoft all'interno del mondo console) e una sfida sostanzialmente impossibile con l'irraggiungibile Wii.

Con la chiusura della produzione sul territorio giapponese ci troviamo di fronte al meritato pensionamento della settima generazione Sony. Qual è la vostra personalissima storia con PS3? Cosa pensate di questa console?

1

Vai ai commenti (12)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (12)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza