Nintendo Switch: arriva il case che porta l'autonomia a 12 ore

SwitchCharge è un accessorio davvero interessante in cerca di finanziamenti su Indiegogo.

Nonostante Nintendo ripeta continuamente che Switch è una console fissa prima di tutto, sembra che il mondo la pensi al contrario, preferendo la sua natura di portatile. Un piccolo problema però da questo punto di vista è che la durata della batteria non è eccezionale, attestandosi mediamente a 3-4 ore, ed in più il tempo di ricarica è altrettanto lungo.

A questo proposito vi parliamo di un accessorio interessante, SwitchCharge, un case per Nintendo Switch che funge anche da batteria supplementare. Si tratta di un prodotto ideato da una compagnia inglese chiamata InDemand, che sta cercando finanziamenti su Indiegogo per produrre l'accessorio.

L'obiettivo da raggiungere per iniziare la produzione è di $80.000. Questo accessorio è davvero interessante: abbina un robusto case che funge anche da solido stand a una batteria da 12.000mah che promette un'autonomia totale della console fino a 12 ore consecutive. Inoltre, il case include una porta USB Type-C montata lateralmente, quindi potrete ricaricare la console mentre giocate.

1
2

Se la raccolta fondi andrà a buon fine, SwitchCharge sarà distribuito ad agosto, ma il prezzo sarà altino, pari a $130. Se tuttavia supporterete subito il prodotto su Indiegogo, vi verrà offerta la possibilità di averlo a €75. Cosa ne pensate?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza