Takeuchi: Capcom sta già pensando a Resident Evil 8

Le parole dell'executive producer di Resident Evil 7.

Capcom ha dimostrato che la serie di Resident Evil ha ancora un futuro piuttosto brillante davanti a sé confezionando un titolo sotto diversi aspetti di rottura ma dalle atmosfere fedeli allo spirito originario del franchise. Un Resident Evil 8 pare, quindi, pressoché sicuro e anche l'executive producer di Resident Evil 7, Jun Takeuchi, lo ha sostanzialmente confermato.

Come riportato da Videogamer, nell'ultimo video incentrato sulla realizzazione di Resident Evil 7, Takeuchi ha accennato al futuro del brand.

"Mentre lavoravo su Resident Evil 7 volevo che fosse considerato come un capolavoro moderno nel genere dei survival horror. Vogliamo che questo titolo sia l'inizio di un nuovo tipo di survival horror e di una nuova serie. Stiamo già pensando ai piani per il prossimo gioco ma vogliamo anche capire come possiamo continuare a evolvere il genere stesso. Nei prossimi anni la tecnologia continuerà ad avanzare e ciò che i giocatori vogliono potrebbe anche cambiare ma vogliamo sempre creare delle esperienze horror in cui i personaggi superano delle situazioni difficili.

"Quello per me è ciò che rappresenta il survival horror e il prossimo Resident Evil, e quello dopo ancora, tutti i prossimi giochi avranno dei personaggi che superano crisi come questa. Quindi, l'attuale capolavoro è solo l'inizio mentre continueremo a mantenere il concetto principale del genere. Resident Evil conserverà sempre quella essenza".

Resident Evil 7 dovrebbe, quindi, essere la base del futuro del franchise. Cosa ne pensate?

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

PS5 ci farà vivere un tipo di horror mai provato prima grazie al DualSense

Gli sviluppatori di Tormented Souls lodano le potenzialità del controller next-gen.

ArticoloLa Mitologia di Resident Evil - intervista

Abbiamo incontrato il superfan di Resident Evil che ha creato una timeline della serie da oltre 2700 pagine negli ultimi dieci anni.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza