Ian Frazier di Bioware parla del complicato rapporto con le critiche a Mass Effect: Andromeda

"Bisogna andare oltre parecchia m***a".

Quando un titolo particolarmente atteso come Mass Effect: Andromeda (avete dato un'occhiata alla nostra guida) arriva sul mercato accompagnato da meme di varia natura non è sicuramente semplice affrontare il feedback in arrivo da fan o da semplici detrattori.

Ian Frazier di BioWare ha parlato del rapporto con le critiche e il feedback che il team ha ricevuto e sta ricevendo in un'intervista concessa a IBTimes.

1

"Come mia reazione personale, non parlo per i miei colleghi, spendo diverso tempo su Twitter e vari forum e non voglio mentire, è difficile. È difficile vedere tutte le critiche. È difficile perché vogliamo aiutare quindi sei su Twitter e nei forum per cercare di risolvere tutti i problemi dei giocatori e dare qualche suggerimento ma per farlo, per aiutare i fan e assorbire il feedback bisogna andare oltre parecchia m***a e quella parte non è molto divertente".

Frazier sottolinea un rapporto conflittuale dato che il team è molto felice di poter ricevere feedback da diversi canali (forum, social network) ma allo stesso tempo affrontare molte critiche, spesso non costruttive, non è ovviamente semplice.

Vai ai commenti (16)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (16)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza