Gli ultimi risultati fiscali di Sony confermano l'ottimo momento di una compagnia che si trova in una situazione decisamente positiva che potrebbe addirittura portare a dei record storici o quanto meno a pareggiare uno dei momenti migliori nella storia del colosso nipponico.

La compagnia ha visto una crescita del 4,6% nella borsa di Tokyo ed è stato riportato un utile operativo preliminare di $2,6 miliardi (285 miliardi di yen) per l'anno fiscale terminato a marzo 2017. Un risultato il 19% più alto rispetto alle precedenti previsioni che si accompagna a un utile netto di 73 miliardi di yen, il doppio rispetto a quanto previsto.

Come riportato da Bloomberg, questi importantissimi risultati hanno spinto diversi analisti a considerare una possibilità davvero notevole: raggiungere un utile operativo di 500 miliardi di yen, una cifra che sarebbe la più elevata dal lontano 1998. Intanto i risultati finora ottenuti coincidono con il secondo anno consecutivo in cui si superano i $2 miliardi, cosa che non succedeva dal 2001.

1

Sony pare, quindi, in ottima salute e ora l'attenzione si sposta sulla giornata di domani, quando verranno svelate le previsioni per i prossimi 12 mesi.

Cosa pensate di questi risultati?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle