Call of Duty: WWII e Destiny 2? Accolti con entusiasmo e il dato sui pre-order č ottimo

Activision ha nelle mani due galline dalle uova d'oro?

Activision ha recentemente annunciato i risultati fiscali del primo trimestre del 2017 rivelando un andamento migliore delle aspettative ma ciò che attira l'interesse di buona parte dei giocatori e degli addetti ai lavori è il futuro della compagnia, un futuro che si lega a doppio filo con Call of Duty: WWII e Destiny 2.

I nuovi capitoli di questi due franchise di punta hanno avuto un buon impatto? L'annuncio ha convinto i fan e i pre-order ne hanno beneficiato? Secondo quanto rivelato dal CEO, Bobby Kotick, sembrerebbe proprio di si. Ecco quanto riportato da DualShockers:

1

"Questo trimestre abbiamo fatto registrare dei record nelle entrate e nel guadagno per azioni. Tra i progetti che hanno guidato questo andamento positivo troviamo anche i risultati di Overwatch che ha ora più di 30 milioni di giocatori in tutto il mondo. Destiny 2 e Call of Duty: WWII arriveranno nel corso dell'anno ed entrambi i reveal sono stati accolti molto bene dai fan".

Nei report finanziari si far riferimento all'andamento dei pre-order dei due titoli e in particolare a un inizio molto forte e positivo.

Le aspettative per Call of Duty: WWII e Destiny 2 sembrerebbero piuttosto alte. I due nuovi reveal vi hanno convinto?

Vai ai commenti (3)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darā ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza