Assassin's Creed Origins: i rumor lo accostano a Skyrim. Le navi saranno presenti

Il nuovo capitolo della serie verrà annunciato all'E3?

In attesa di un E3 che a quanto pare potrebbe rivelare parecchio anche per questo franchise, il prossimo capitolo di Assassin's Creed è il protagonista di alcuni rumor sicuramente interessanti per tutti coloro che si aspettano molto dal ritorno della serie dopo la pausa imposta da Ubisoft.

Una fonte vicina a WWG ha confermato alcune indiscrezioni già proposte nel corso degli scorsi mesi e ha rivelato ulteriori dettagli. Ovviamente si tratta di semplici rumor ma ecco tutto ciò che sappiamo finora per quanto riguarda Assassin's Creed Origins:

1
  • Il gioco sarà ambientato in Egitto ma potrebbe anche ampliarsi verso altri territori come la Grecia
  • La storia è incentrata sugli Assassini originali e avrà due protagonisti, una donna e un uomo
  • Il gioco a quanto pare sarà molto più aperto. La fonte lo accosta più volte a Skyrim
  • La progressione stessa del personaggio è meno lineare e meno legata alla storia
  • Internamente il progetto ha suscitato ottime impressioni
  • Si tratta dell'Assassin's Creed più grande mai creato
  • Lo sviluppo va avanti ormai da diversi anni e questo dovrebbe garantire una qualità ancora migliore
  • Le fasi navali torneranno e dovrebbero permettere al giocatore di esplorare il Mediterraneo
  • Un video mostrato internamente a Ubisoft mostra l'Egitto ma anche l'Asia, la Francia durante la Seconda guerra mondiale e l'Abstergo ai giorni nostri. Ci saranno quindi dei salti temporali tra diverse ere o più semplicemente il classico dualismo tra passato e presente del gioco?

Il titolo dovrebbe uscire nel periodo autunnale di quest'anno. Cosa pensate di questi rumor?

Vai ai commenti (10)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (10)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza