Da F-Zero a Mario Kart: le origini del racing dedicato all'idraulico baffuto

Il retroscena svelato dai producer.

Il 1992 segna il debutto di Super Mario Kart, uno spin-off dedicato all'iconica figura di Nintendo che però è nato come un progetto molto diverso da ciò che molti si potrebbero aspettare. Inizialmente non si pensava di certo a un racing game con i personaggio del mondo di Mario ma questo fortunato franchise è nato dall'ombra di un titolo molto apprezzato ma allo stesso tempo parecchio diverso.

Nell'intervista condotta da Retrogamer e riportata da MyNintendoNews, il producer Shigeru Miyamoto e i director Hideki Konno e Tadashi Sugiyama hanno parlato proprio delle origini di Mario Kart.

"Il nostro piano originale non includeva Mario o i kart. Le radici del gioco affondavano in uno dei titoli di lancio del Super Famicom: F-Zero. Il gioco era progettato per il gameplay single-player perché ci concentrammo sul senso di velocità e le dimensioni dei tracciati. Era un prototipo per una versione multiplayer di F-Zero che è finita per essere il punto di inizio per Super Mario Kart e da lì in avanti siamo passati attraverso un periodo di tentativi per trovare ciò che funzionasse.

1

"Si potrebbe dire che Mario è stato aggiunto al gioco come risultato di un processo di trial and error".

I tre hanno spiegato che la decisione di passare ai kart venne presa anche a causa dei limiti tecnici del periodo e della difficoltà di proporre dei circuiti alla F-Zero in uno scenario multiplayer.

"In un ultimo tentativo arrivammo a quella che pareva l'unica scelta possibile: le corse dei kart. I kart erano una scelta ottima per questi tracciati più piccoli ma avere dei piloti che indossavano tute da corsa e un casco mancava di individualità e allora abbiamo pensato a un personaggio che fosse riconoscibile anche di spalle arrivando a Mario. Poi siamo passati ad altri personaggi riconoscibili all'interno del franchise".

Ed è così che Mario Kart nacque quasi per caso, per una limitazione tecnica e per la necessità di individuare facilmente i piloti. Cosa pensate di questa curiosa storia di origini?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Forza Motorsport 8 avrà una Story Mode cinematografica?

Un Cinematic Director per un gioco racing? Uhm...

Mario Kart Tour si aggiorna con nuove sfide multiplayer a squadre

Scopriamo la Sfida a squadre e i Codici gruppo per gare multigiocatore.

RIDE 4 svelato da Milestone con trailer, data di uscita e tanti dettagli

Il ritorno di una serie molto amata dai fan delle due ruote.

F1 2020 sfreccia nel primo trailer gameplay

Tutti gli ultimi dettagli sul progetto di Codemasters.

Articoli correlati...

RIDE 4 svelato da Milestone con trailer, data di uscita e tanti dettagli

Il ritorno di una serie molto amata dai fan delle due ruote.

ArticoloF1 2020 - prova

Le novità più attese del simulatore di Formula 1, in attesa del campionato reale.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza