Call of Duty: WW2 č un successo su YouTube a differenza di Infinite Warfare

Activision sembra aver imparato dai propri errori.

Il trailer di annuncio di Call of Duty: Infinite Warfare è diventato famoso per aver scatenato una risposta decisamente negativa da parte della community. Da veicolo promozionale si è trasformato in pochi minuti in un boomerang mediatico non indifferente, raggiungendo addirittura il pessimo risultato di essere il video con più "non mi piace" attualmente disponibile su YouTube (ben 3,5 milioni).

Al netto della polemica online, lo stesso Infinite Warfare non è riuscito a convincere al 100% pubblico e critica.

Con il nuovo capitolo della serie, in uscita il 3 novembre, Activision sembra però di aver imparato dai propri errori e di aver deciso di cambiare decisamente registro.

Il trailer di Call of Duty: WW2 infatti sta già procedendo molto bene con oltre 900.000 "mi piace" e 82.000 "non mi piace", il che vuol dire che abbiamo un rapporto di circa 10:1. Decisamente positivo rispetto ai pessimi risultati del precedente (rapporto di circa 1:7). Inoltre, secondo le parole di Thomas Tippl, si tratterebbe del trailer con più "mi piace" e quello ad aver raggiunto per primo il traguardo delle 10 milioni di visualizzazioni nella storia di Call of Duty.

Un risultato che li sta premiando con ottimi risultati nei preordini effettuati. È piaciuto anche a voi?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza