Sega ha tirato le somme evidenziando i risultati degli ultimi titoli lanciati sul mercato ma ha anche rivelato alcune strategie per il futuro stesso della compagnia e per la direzione che dovrebbe intraprendere per i prossimi anni.

Come riportato da VG247.com, la compagnia nipponica ha parlato di ottimi risultati per Persona 5 e Total War: Warhammer sottolineando come il futuro sia a conti fatti anche un ritorno al passato.

Si pensa, infatti, di "resuscitare IP del passato e di utilizzare attivamente le IP esterne" espandendo lo sviluppo per comprendere PC, console ma anche il mondo mobile. Allo stesso tempo Sega punta anche a espandere lo sviluppo nelle regioni per permettere una diffusione simultanea in tutto il mondo.

Possiamo, quindi, aspettarci l'arrivo di altri titoli di stampo nipponico in occidente e la diffusione su diverse piattaforme della maggior parte dei giochi della compagnia.

Da tutto ciò scaturisce anche un curioso tweet di Obsidian Entertainment, software house che sta sviluppando Pillars of Eternity II: Deadfire ma che è rimasta incuriosita dalle parole del colosso nipponico.

La decisione di retwittare le dichiarazioni di Sega sembra legata soprattutto alla questione dell'utilizzo attivo delle "IP esterne". Tra queste IP rientra anche Alpha Protocol, un titolo che al di là delle imperfezioni aveva attirato un discreto numero di fan. Il tweet fa pensare a possibili sviluppi per questo franchise (magari un sequel) ma ovviamente potrebbe risolversi in un nulla di fatto.

Cosa pensate della posizione di Sega? Vorreste qualche ritorno di IP storiche?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle

Commenti (3)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

le ultime

Soulcalibur 6: annunciata una beta per il prossimo weekend

Se ve lo stavate chiedendo parteciperà anche Geralt.

RaccomandatoBenQ EL2870U - recensione

Il monitor 4K HDR con il miglior rapporto qualità/prezzo oggi sul mercato.

Devil May Cry 5: confermato il multiplayer online fino a 3 giocatori

Ma il single-player rimane il focus principale.

L'industria videoludica è vicina alle persone colpite dalla bancarotta di Telltale e Capcom

Capcom Vancouver e Telltale Games chiudono i loro studi e moltissimi professionisti si ritrovano senza lavoro.

Pubblicità