Nuovi leak di Assassin's Creed Origins rivelano il ritorno delle tombe e delle anomalie temporali

L'annuncio avverrà già questa settimana?

Il futuro di Assassin's Creed rimane attualmente un'incognita ma in attesa degli annunci ufficiali di Ubisoft e di un reveal più corposo che avverrà molto probabilmente all'E3, continuano a susseguirsi con una certa insistenza i rumor più disparati.

Queste nuove indiscrezioni sono state riportate da WccfTech e propongono alcuni dettagli piuttosto interessanti su quelle che potrebbero essere alcune feature fondamentali di Assassin's Creed Origins. Il primo dettaglio da non trascurare riguarda il reveal ufficiale che indica l'imminente 19 maggio come data prevista per l'annuncio.

In attesa di ulteriori conferme in merito ecco altri interessanti rumor:

1
  • In realtà le Torri sarebbero presenti ma non in tutti i diversi periodi che potremo attraversare
  • Tornano quelle che sembrano le già viste Anomalie Temporali. Si parla di Il Cairo nel 1799 durante l'invasione di Napoleone (si giocherebbe come Arno), Amunet che uccide Cleopatra nel 30 e una breve parte dell'esodo (che a quanto pare contiene un grosso colpo di scena
  • La maggior parte delle sezioni sulle barche avviene sul Nilo, il Mar Mediterraneo è esplorabile solo in piccola parte
  • La Grecia è stata tagliata dal gioco
  • Il protagonista principale si chiama Balek
  • Nel presente vestiremo i panni di Charlotte e andremo alla ricerca dell'Ankh, la chiave della vita, antico simbolo egizio
  • Ci sarà il ritorno delle Tombe
  • La lama celata può essere usata anche in combattimento
  • Il combattimento navale consiste solo nel lancio di frecce contro le altre navi o comunque scontri di questo tipo
  • È possibile rubare le navi/barche e migliorarle un po' come le carrozze di Syndicate

Cosa pensate di questi nuovi rumor? Assassin's Creed Origins vi sta convincendo tenendo conto di queste indiscrezioni?

Vai ai commenti (24)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Darksiders Genesis - recensione

Guerra e Conflitto: un duo dinamico che semina morte e distruzione.

Spider-Man 2 potrebbe arrivare su PS5 'prima di quanto pensiamo'

L"inevitabile" sequel al centro di nuove indiscrezioni.

Commenti (24)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza