Resident Evil 7, l'obiettivo di Capcom è piazzare 10 milioni di copie

La compagnia è fiduciosa sulle vendite a lungo termine.

Si torna a parlare di Resident Evil 7, titolo del quale vi abbiamo già fornito la nostra puntuale guida, con notizie relative alle previsioni di vendita condivise da Capcom.

Infatti, come segnalato da Gamespot, Resident Evil 7 non è riuscito a raggiungere gli obiettivi prefissati dal publisher, ma Capcom è lo stesso fiduciosa per quanto riguarda le vendite del suo titolo a lungo termine. La compagnia ha comunicato, in occasione dell'ultimo meeting con gli azionisti, che prevede di piazzare 10 milioni di copie. Ad oggi, le copie distribuite globalmente, sono 3.5 milioni, un dato inferiore rispetto ai 4 milioni di copie previste entro il 31 marzo 2017.

Capcom è attualmente al lavoro per spingere le vendite del suo Resident Evil 7, al fine di raggiungere l'obiettivo delle 10 milioni di unità distribuite.

re7vend

E voi cosa ne pensate di Resident Evil 7?

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

PS5 ci farà vivere un tipo di horror mai provato prima grazie al DualSense

Gli sviluppatori di Tormented Souls lodano le potenzialità del controller next-gen.

ArticoloLa Mitologia di Resident Evil - intervista

Abbiamo incontrato il superfan di Resident Evil che ha creato una timeline della serie da oltre 2700 pagine negli ultimi dieci anni.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza