Nintendo ci spiega come collegare e scollegare correttamente gli Strap dei Joy-Con

Se lo si fa nel modo sbagliato si incastrano tenacemente.

I Joy-Con di Nintendo Switch sono davvero dei controller innovativi e versatili, che permettono di giocare in svariati modi e una coppia consente nella maggior parte dei casi di giocare in multiplayer locale. Ma i controller sono anche molto piccoli, e così Nintendo s'è inventata un modo per renderli più maneggevoli ed assicurarli al polso, tramite gli Strap. Si tratta di due parti che si collegano all'estremità "aperta" per formare un nuovo controller, dotato di un laccetto da collegare al polso.

1

Sin dal lancio della console avvenuto il 3 marzo sono stati però numerosissimi i casi di utenti che affermavano di non riuscire più a staccare gli strap dai Joy-Con, o nel migliore dei casi ci voleva una forza spropositata che faceva temere la loro rottura.

Ebbene, dopo 3 mesi, Nintendo ci ha illuminati sulla spiegazione di tutto ciò: ovvero c'è un modo corretto per collegare e scollegare gli strap ai Joy-Con, ed i video tutorial seguenti ce lo spiegano in maniera intuitiva in pochi passi.

Meglio tardi che mai, no? A voi era capitato che si fossero incastrati?

Contenuti correlati o recenti

ArticoloGamescom 2019: Project x Cloud - prova

Abbiamo testato il servizio di cloud gaming di Microsoft!

ArticoloDeath Stranding: il tempo per “spiegarlo” sta finendo - editoriale

Kojima sembra perdere tempo aspettando l'inevitabile: “scoprire” che Death Stranding è soltanto un videogioco.

ArticoloGamescom 2019: Marvel's Avengers - prova

In occasione della Gamescom abbiamo potuto provare il titolo per la prima volta.

ArticoloGamescom 2019: FIFA 20 - prova

L'EA business lounge di Colonia ci ha nuovamente portato sul terreno di gioco.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza