L'online di Switch gratis fino al 2018. Poi $19,99 l'anno con accesso a una serie di giochi gratuiti

I dettagli del servizio premium della console.

L'annuncio di Nintendo Switch non è di certo stato perfetto e non sono mancate diverse zone d'ombra, feature su cui la compagnia stava ancora lavorando e che vennero annunciate con delle informazione non sufficientemente dettagliate e decisamente fumose. L'online a pagamento della console rientra sicuramente in questo gruppo.

Come riportato da Eurogamer.net, la compagnia nipponica ha fortunatamente fatto chiarezza svelando questo servizio premium e una notevole quantità di informazioni. L'online sarà completamente gratuito fino al 2018 e non, come previsto inizialmente, fino a questo autunno.

Dal 2018 si inizierà a pagare per il servizio, ma con quali prezzi? Nel mercato americano sarà possibile scegliere tre abbonamenti: il mensile a $3,99, il trimestrale a $7,99 e l'annuale a $19,99 (i prezzi in Italia potrebbero essere in linea con queste cifre anche se ulteriori dettagli verranno condivisi solo in concomitanza del lancio del servizio).

1

Cosa garantisce questo servizio a pagamento? La possibilità di giocare online, sconti per titoli dell'eShop ma anche l'accesso alla "Classic Game Selection". Quest'ultimo aspetto ha subito non pochi cambiamenti rispetto ai primi piani della grande N: i giocatori non avranno accesso a un solo gioco per un singolo mese ma a un catalogo di titoli a cui verranno aggiunte delle feature online.

"Gli abbonati al servizio pensato per Switch avranno accesso continuo a una libreria di classici con funzionalità online aggiuntive. Potranno giocare a quanti titoli vogliono per quanto vogliono fino a quando saranno abbonati". Inizialmente saranno disponibili solo giochi NES ma successivamente verranno considerati anche quelli SNES.

Questi sono i dettagli attualmente disponibili. Cosa pensate dell'online a pagamento di Switch?

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloGamescom 2019: cosa aspettarsi? - articolo

In vista dell'Opening Night Live, ecco rumour, giochi più attesi e annunci in vista!

ArticoloWorld of Warcraft: Classic - intervista

“E se Ragnaros arrivasse a Roccavento e Orgrimmar?”

Contra Anniversary Collection - recensione

La collezione di un franchise che ha segnato la storia dei videogiochi.

Digital FoundryIl meglio ed il peggio dei nuovi porting console di Doom - analisi comparativa

Doom 3 è fantastico, ma i primi due giochi hanno bisogno di ulteriore lavoro.

Articoli correlati...

Nuove anticipazioni di The Surge 2 disponibili con un nuovo trailer

Un nuovo souls like in salsa cyberpunk sta arrivando.

Apex Legends: modificate le microtransazioni di Corona di Ferro

Il frutto delle polemiche relative al sistema di monetizzazione del gioco.

ArticoloWorld of Warcraft: Classic - intervista

“E se Ragnaros arrivasse a Roccavento e Orgrimmar?”

The Surge 2 è ufficialmente in fase gold

Il gioco si prepara per approdare sul mercato.

ArticoloGamescom 2019: cosa aspettarsi? - articolo

In vista dell'Opening Night Live, ecco rumour, giochi più attesi e annunci in vista!

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza