Mentre continuano a imperversare i rumor e le voci sul prezzo della piattaforma, arriva un annuncio sicuramente molto interessante per quanto riguarda Project Scorpio e le risorse che gli sviluppatori avranno a disposizione.

Come probabilmente saprete nel caso in cui abbiate seguito il reveal delle caratteristiche tecniche della console, Scorpio può contare su 12 GB di una RAM più veloce rispetto a quella proposta da Xbox One e Xbox One S. Di questi 12 GB di memoria GDDR5, tre venivano utilizzati per il sistema operativo e uno per proporre l'interfaccia a una risoluzione 4K.

1

Con un semplice calcolo gli sviluppatori avevano a disposizione 8 GB di RAM per i propri giochi. Mike Ybarra (corporate vice president di Xbox e Windows gaming) ha rivelato che grazie al lavoro degli ingegneri del colosso di Redmond tutti gli sviluppatori potranno contare su un GB extra.

"Continueremo a perfezionare Scorpio per dare la possibilità ai creatori di condividere la migliore versione dei loro giochi. Abbiamo sbloccato un GB di RAM extra per loro, ora sono a disposizione 9 GB di RAM GDDR5", riporta Polygon.

Ybarra ci tiene a sottolineare che questo GB extra avrà dei benefici anche per i giochi creati pensando agli 8 GB dato che sarà usato come una cache che renderà, per esempio, i caricamenti più veloci.

Cosa pensate di questa importante novità di Project Scorpio?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle