Uncharted: L'eredità Perduta non riciclerà gli asset da Uncharted 4

E porterà delle piccole modifiche ai combattimenti.

Dopo il rilascio di Uncharted 4 Naughty Dog si è messa subito al lavoro con Uncharted: L'eredità Perduta, un'espansione standalone le cui protagoniste sono Chloe Frazer di Uncharted 2 e Nadine. Inizialmente pensato come un DLC per Uncharted 4, contrariamente a quanto si potrebbe pensare L'eredità Perduta non includerà nessun asset riciclato dal quarto capitolo della saga.

eabt

A farcelo sapere è il co-scrittore Josh Scherr, che in un'intervista rilasciata a Metro ha confermato che tutti gli asset inclusi nell'espansione sono stati costruiti da zero. Oltre a questo Scherr ci spiega che nell'Eredità Perduta verranno apportati alcuni piccoli cambiamenti, senza però stravolgere la formula consolidata con Uncharted 4: i combattimenti ed il sistema di mira riceveranno degli aggiornamenti, come anche le animazioni delle protagoniste che risultano più precisi ed atletici di quelli di Nate, ma niente sarà profondamente diverso da quanto visto nel quarto capitolo.

E voi cosa ne pensate? Acquisterete Uncharted: L'eredità Perduta?

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Marco Brigato

Marco Brigato

Redattore

Appassionato di lettura e videogiochi, i suoi generi preferiti sono il distopico e lo sci-fi. Adora gli open world ma è convinto che niente possa raccontare una storia meglio di una precisa ed ispirata "narrativa su binari". Se potesse, investirebbe miliardi nella VR; nemico naturale del salmone e delle password.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Grounded ha una data di uscita in accesso anticipato e un nuovo trailer

Il survival realizzato da Obsidian in esclusiva Microsoft sta per arrivare.

ArticoloRaji: An Ancient Epic - prova

Una storia di coraggio e resistenza ambientata nell'antica India.

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza