Wolfenstein potrebbe essere una trilogia e vedere il ritorno di Mecha-Hitler?

Le parole del creative director.

Con il secondo capitolo, Wolfenstein II: The New Colossus atteso su PC, PS4 e Xbox One il 27 ottobre, vale la pena di dare un'occhiata a quello che potrebbe essere il futuro di una serie che grazie al lavoro di Machine Games sta vivendo una seconda giovinezza di assoluta qualità.

Come riportato da Gamespot, il creative director, Jens Matthies, è recentemente stato ospite di Giant Bomb e ha brevemente confermato alcuni dei desideri della software house. Rispondendo a una domanda su Mecha-Hitler, l'iconico boss apparso nel passato della serie, Matthies ha rivelato quelli che potrebbero essere i piani per il futuro della serie.

1

"Abbiamo sempre pensato a questa serie come a una trilogia. Se dovessimo svilupparne un terzo, una volta che abbiamo introdotto Mecha-Hitler non si può fare di più".

Per il momento bisogna, tuttavia, calmare gli entusiasmi dato che un terzo capitolo non è assolutamente in sviluppo e che, probabilmente, molto dipenderà dall'andamento sul mercato di Wolfenstein II: The New Colossus. Il fatto che il team stia pensando al futuro e anche alla possibile introduzione di un antagonista storico come Mecha-Hitler, non può che far piacere a tutti coloro che stanno apprezzando questo ritorno degli shooter old school.

Cosa pensate delle parole di Matthies?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darā ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza