Come un fulmine a ciel sereno è arrivata una notizia davvero inaspettata per tutti i fan di Arkane Studios, software house di grandissimo talento che sotto l'ala protettrice di Zenimax e Bethesda è riuscita a pubblicare grandissimi titoli come Dishonored, Dishonored 2 e Prey.

Raphael Colantonio, co-fondatore dello studio insieme ad Harvey Smith, ha annunciato sul sito di Bethesda il proprio addio alla compagnia. Il creative director di Prey lascerà la gestione degli studi di Austin a Smith, mentre continuerà a gestire quello di Lione fino al passaggio di consegne definitivo alla nuova gestione. Colantonio sottolinea che la decisione si basa su motivi personali come la voglia di passare più tempo con il proprio figlio e pensare attentamente al suo futuro e a ciò che è davvero importante per la sua vita.

"Gli ultimi 18 anni sono stati una fantastica avventura, dal fondare Arkane nel 1999 al realizzare il nostro primo gioco, Arx Fatalix, all'unirci a ZeniMax nel 2010 pubblicando Dishonored e Prey ottenendo i favori della critica. Per me è arrivato il momento di farmi da parte e di passare un po' di tempo con mio figlio e riflettere su ciò che è importante per me e per il mio futuro. Ho avuto l'opportunità di lavorare con alcune delle persone migliori e più brillanti dell'industria e mi sento estremamente fortunato ad essere stato parte di questo viaggio con tutta Arkane.

1
Raphael Colantonio (sulla sinistra) con Harvey Smith.

"Zenimax crede fermamente nell'abilità di Arkane di creare grandi giochi ed è impegnata nel supportare lo studio. Il mio amico di lunga data e collega, Harvey Smith, supervisionerà il team di Austin e io continuerò a essere presente per tutto il tempo necessario al fine di garantire una tranquilla transizione alla nuova gestione del team di Lione.

"Auguro il meglio a Arkane, Bethesda e ZeniMax e senza alcun dubbio mi mancheranno tutti. Chiudendo questo messaggio mi piacerebbe ringraziare i fan di Arkane per la loro passione e il loro supporto. Mi unisco orgogliosamente a loro e non vedo l'ora di giocare il prossimo straordinario gioco su cui sta lavorando questo studio".

Questo l'addio di Colantonio, una delle figure di spicco di Arkane. Cosa pensate di questa notizia?

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.