Nintendo ha sorpreso anche Phil Harrison, veterano dell'industria con Xbox e PlayStation

"Una grande idea dipende tanto dalla tecnologia quanto dalla tempistica".

Per sorprendere Phil Harrison, veterano dell'industria videoludica che dal 1994 al 2015 ha militato tra i big come Sony e Microsoft, ce ne vuole. Eppure Nintendo ci è riuscita, ovviamente in modo positivo.

"Nintendo mi ha sorpreso in maniera positiva" dichiara Harrison ai microfoni di VentureBeat. "Hanno messo passione nel loro lavoro, o almeno hanno aggiunto una incognita nell'equazione delle console che non c'era prima. Dal mio punto di vista di padre con dei figli, Nintendo Switch è la console che va per la maggiore. Soprattutto grazie ai suoi contenuti. Sorprendentemente, la formula TV-mobile funziona più efficientemente di quanto mi aspettassi. Mi è piaciuta molto".

71c0RNZLlNL._SL1500_

Come riporta GamingBolt, Harrison chiarisce inoltre le sue posizioni sul perché il Nintendo Wii U, che presenta una formula molto simile a Switch, abbia fallito nel diventare una console di successo. "La modalità tablet del Wii U semplicemente non era abbastanza potente: tutto era renderizzato con un singolo frame dalla console e poi mandato via wireless al pad. Switch invece combina entrambe le modalità: probabilmente questa tecnologia non esisteva durante lo sviluppo del Wii U, ma non penso. Una grande idea dipende tanto dalla tecnologia quanto dalla tempistica".

E voi cosa ne pensate? Secondo voi perché Wii U ha fallito mentre Switch sta avendo molto successo, nonostante la formula proposta sia essenzialmente la stessa?

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Marco Brigato

Marco Brigato

Redattore

Appassionato di lettura e videogiochi, i suoi generi preferiti sono il distopico e lo sci-fi. Adora gli open world ma è convinto che niente possa raccontare una storia meglio di una precisa ed ispirata "narrativa su binari". Se potesse, investirebbe miliardi nella VR; nemico naturale del salmone e delle password.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza