Spider-Man è un progetto molto ambizioso che potrebbe rappresentare davvero parecchio per Sony e ovviamente per il team di Insomniac Games. La software house, d'altronde, si trova tra le mani un eroe conosciuto e apprezzato da una marea di persone e deve gestire una responsabilità non da poco.

Il creative director del gioco, Bryan Intihar, ha svelato a Daily Star un aneddoto davvero curioso che dimostra quanto questo Spider-Man sia vicino a uno degli ultimi giochi della software house: Sunset Overdrive. Un parallelo tutt'altro che campato per aria dato che anche l'esclusiva Xbox One poneva particolare enfasi sugli spostamenti all'interno del mondo di gioco.

1

"Il fatto che citi Sunset Overdrive è curioso", sottolinea Intihar rivolgendosi all'intervistatore. "Il motivo è che anni fa mentre leggevo una recensione di Sunset Overdrive qualcuno aveva effettivamente affermato che Insomniac sarebbe stata fantastica nel realizzare un gioco di Spider-Man, quindi presi quella frase e la inviai a Sony!

"Suppongo che costruire un open-world che si basa fortemente sugli spostamenti abbia aiutato molto, ci ha dato la base da cui iniziare ma allo stesso tempo Spider-Man porta con sé un'unicità tutta sua. Sunset era molto incentrato sul grinding e sul cercare elementi verso cui dirigersi, Spider-Man può andare ovunque, fare qualsiasi cosa. Sunset ci ha dato una base da cui adattare le feature uniche di Spider-Man ma stiamo ancora conservando quella stessa divertente fluidità e stile".

Cosa pensate di questo aneddoto e del parallelo Spider-Man/Sunset Overdrive?

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.