American McGee, qualsiasi decisione su Alice spetta ad Electronic Arts

Il futuro del franchise è nelle mani di EA.

Come probabilmente saprete, nel mese di gennaio 2017 Alice: Madness Returns è approdato su Xbox One grazie alla funzione di retrocompatibilità, una buona notizia per i fan, ovviamente, ma quando potremo vedere un nuovo titolo con protagonista Alice?

A quanto pare un futuro gioco non dipende da American McGee, infatti, stando a quanto riportato da Destructoid, qualsiasi decisione su un nuovo titolo di Alice dipenderà da Electronic Arts, titolare dei diritti sul franchise:

"Electronic Arts sa bene che i fan desiderano un nuovo gioco di Alice e io personalmente sarei felice di accontentarvi. Dobbiamo solo aspettare fino a quando non arriverà il momento giusto per un nuovo titolo, qualsiasi decisione in merito spetta solo ad EA."

alice_in_wonderland_madness_returns_cheshire_cat_striped_de_600x450

E voi siete in attesa di un nuovo gioco di Alice?

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Digital FoundryAbbiamo assemblato un PC 'next-gen' basato su Zen 2/Navi: quanto è più veloce delle console attuali? - articolo

Una configurazione sulla carta molto simile a quella delle console next-gen PS5 e Scarlett.

Death Stranding - La Guida Completa

Trofei, segreti, consigli: tutto quello che c'è sapere per dominare Death Stranding.

ArticoloIl multiplayer di Death Stranding ha cambiato le regole del gioco - editoriale

Storia di un comparto multigiocatore incredibile e di un milione e mezzo di mi piace.

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza