Secondo Rare l'IA è uno degli aspetti più ambiziosi in Sea of Thieves

Il team parla delle sfide dietro allo sviluppo del titolo.

Rare, il team al lavoro su Sea of Thieves, continua a condividere interessanti informazioni sul suo titolo. Poco tempo fa gli sviluppatori ci avevano parlato della caccia ai tesori, oggi vi riportiamo delle interessanti dichiarazioni spuntate su Reddit.

Infatti, come segnalato da Wccftech, Rare ha confermato come l'Intelligenza Artificiale sia uno degli aspetti più ambiziosi del gioco e ha parlato delle varie sfide affrontate nel corso dello sviluppo.

"Abbiamo grandi ambizioni per l'IA, nel gioco vogliamo altri esseri viventi oltre gli scheletri e gli squali. Molte persone vorrebbero che spendessimo più tempo per gli animali presenti nel mondo di gioco, lo sappiamo bene. Voglio dire, Fable aveva le galline, giusto? L'attuale comportamento degli scheletri funziona in modo basilare, una semplice IA che offre un pò di sfida ai giocatori. Ma nel momento in cui aggiungeremo nuovi tipi di quest, ci sarà una maggiore varietà nel gameplay."

Per quanto riguarda le sfide affrontate da Rare nello sviluppo, il tam si sofferma sulla gestione della fisica:

"In termini di performance, aggiornare il comportamento fisico degli oggetti rimane una delle cose più dispendiose. Abbiamo fatto diversi esperimenti per rendere più realistiche le casse del tesoro (per esempio facendole cadere dalle scogliere o facendole rimbalzare), ma si tratta sempre di un compromesso sul come impiegare le risorse della CPU, che si decida di privilegiare il comportamento delle casse o di visualizzare più navi sullo schermo".

sea_of_thieves_bridge

Le novità su Sea of Thieves non finiscono qua, Rare ha dichiarato che verrà svolto un ulteriore lavoro per quanto riguarda le collisioni delle navi, l'obiettivo è quello di renderle ancora più sofisticate.

Che ne pensate? Sembra proprio che il team di Rare sia molto concentrato nello sviluppo del suo titolo che, vi ricordiamo, sbarcherà all'inizio del prossimo anno su Xbox One e PC.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza