Take-Two, Strauss Zelnick annuncia un importante titolo di 2K in arrivo per l'anno fiscale 2019

Qualcuno ha detto Borderlands 3?

Come ormai saprete, l'atteso Red Dead Redemption 2 è stato rinviato alla primavera del 2018 e, nella giornata di ieri, vi abbiamo riportato le parole del CEO di Take-Two, Strauss Zelnick, che ha parlato delle aspettative di vendita del titolo in un'intervista a Gamesindustry.biz, confermando di aspettarsi numeri inferiori rispetto all'apprezzato GTA V.

Nell'intervista, come segnalato da Gamingbolt, Zelnick ha anche parlato dei piani futuri dichiarando che per l'anno fiscale 2019 (periodo compreso tra il primo aprile 2018 e il primo marzo 2019) è previsto un importante titolo targato 2K:

"Naturalmente, l'anno fiscale 2019 sarà decisamente migliore, con il lancio di Red Dead Redemption 2 e un nuovo grande titolo da parte di 2K, come anche i titoli 2K Sports, NBA2K Online in Cina e molto altro."

Dalle parole del CEO di Take-Two non possiamo capire di quale titolo si stia parlando, ma è lecito pensare che potrebbe trattarsi di Borderlands 3. Tra le IP di peso non a marchio Rockstar di Take-Two, infatti, troviamo Bioshock e Borderlands, per quanto riguarda la prima sembra essere, al momento, in pausa, mentre per quanto riguarda Borderlands già sono state riportate in rete alcune informazioni che vorrebbero Gearbox al lavoro sul terzo episodio.

Borderlands_3_GDC

Ovviamente, per ora, non esistono conferme e bisognerà attendere eventuali annunci ufficiali.

Che ne pensate di un nuovo episodio di Borderlands?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza