Wolfenstein: The New Colossus è stato analizzato da Digital Foundry

Si tratta della versione PC, ed è molto bella da vedere.

Wolfenstein: The New Colossus è stato appena analizzato dai nostri esperti colleghi del Digital Foundry, più precisamente la versione PC dello sparatutto.

Come potete vedere nel filmato sottostante, anche questa volta il motore di gioco risulta essere l'idTech6, già usato in DOOM, e il colpo d'occhio complessivo è qualcosa di veramente appagante in termini di resa grafica:

Ovviamente in seguito arriveranno confronti tecnici tra le varie versioni di Wolfenstein: The New Colossus, che è atteso anche su PlayStation 4 e Xbox One per il prossimo 27 ottobre. Restate con noi per ulteriori aggiornamenti!

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialità espressive.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Valorant: Riot Games svela l'agente Sage

Si tratta di un agente cinese con abilità mediche.

RaccomandatoHalf-Life: Alyx, una leggenda ritorna nella sua forma più elegante - recensione

L'interpretazione in VR di uno dei franchise più importanti di sempre

Doom Eternal è un successo su Steam nonostante la gaffe del DRM

Un piccolo incidente non ferma l'avanzata del DoomSlayer.

Overwatch dà il benvenuto ad Echo, il trentaduesimo eroe

Blizzard lo ha annunciato ufficialmente.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza