PlayerUnknown's Battlegrounds inarrestabile: superati i 500.000 giocatori contemporanei e Counter Strike

Un fenomeno del momento o un colosso destinato a restare?

Come probabilmente avrete notato nelle ultime settimane si sta parlando parecchio di PlayerUnknown's Battlegrounds, un gioco in Early Access come tanti ma che sta macinando numeri da tripla A superando record su record.

Dopo avervi riportato il raggiungimento del "titolo" di gioco non Valve con il picco di giocatori più elevato su Steam, quest'oggi arriva un altro traguardo che difficilmente passerà inosservato: il progetto di Bluehole ha superato i 500.000 giocatori contemporanei facendo meglio anche di un colosso come Counter-Strike: Global Offensive.

Come riportato da Gamespot, superare Counter-Strike non di certo cosa di tutti i giorni ma è anzi decisamente improbabile, quasi impossibile anche per le produzioni più blasonate e apprezzate.

1

Si tratta solo dell'ennesimo risultato stupefacente di un gioco che sta seguendo una moda del momento (quella dell'impostazione da Battle Royale) ma che allo stesso tempo sta facendo nettamente meglio della concorrenza. Un semplice fenomeno che è destinato ad estinguersi con il passare dei mesi? Difficile dirlo con certezza ma Xbox One potrebbe essersi accaparrata un'esclusiva console (temporale o assoluta che sia) da non sottovalutare.

Cosa pensate di questo gioco? Lo avete provato e lo apprezzate?

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza