Il magnifico Undertale disponibile su PS4 e PS Vita e ha dei trofei a dir poco folli

"Tranquilli ho tantissime idee per i Trofei".

Undertale è un RPG (anche se l'etichetta potrebbe stargli decisamente stretta) che ha attirato l'attenzione di critica e pubblico anche e soprattutto per una feature molto interessante e tutt'altro che banale: la possibilità di non uccidere neanche un nemico ma di risparmiarli attraverso metodi che variano in base all'avversario che si ha di fronte in una specifica battaglia. Si tratta di un sistema davvero interessante dato che solo uccidendo è possibile ottenere esperienza e rendere il nostro alter ego più potente.

Il gioco creato da Toby Fox ha ottenuto un'accoglienza incredibilmente positiva su PC e ora è finalmente disponibile anche su PS4 e PS Vita con tanto di cross-buy. Qui di seguito troverete il trailer di lancio ma ciò che ha attirato l'attenzione di diversi giocatori e anche di Polygon è la presenza di trofei a dir poco particolari.

La descrizione di alcuni trofei è davvero folle:

  • Non preoccuparti ho molte idee per i Trofei - Ottieni un oggetto
  • Come ottenere oggetti - Ottieni due oggetti
  • O ottenere altri oggetti - Ottieni tre oggetti
  • Aiutami ho finito le idee - Ottieni quattro oggetti
1

Qui di seguito potrebbero esserci dei leggerissimi SPOILER ma si tratta di elementi più curiosi che davvero a rischio spoiler.

Altra curiosità: all'interno della casa di Papyrus (uno degli NPC del gioco) è presente una sorta di stanza segreta che permette di donare delle monete per arrivare a sbloccare dei trofei. Donare le monete, al di là dell'ottenimento di questi trofei, è sostanzialmente inutile.

Una serie di idee perfettamente in linea con Toby Fox e la folle natura di Undertale. Cosa ne pensate?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli dar ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza