Dragon's Dogma: Dark Arisen in un video confronto tra le versioni PS3 e PS4

Dei miglioramenti che valgono il prezzo del biglietto?

Forse non era un titolo perfetto in tutte le proprie componenti ma Dragon's Dogma rimane un progetto che probabilmente non ha ottenuto la fortuna che avrebbe meritato e che allo stesso tempo può contare su una folta schiera di appassionati che ancora spera nell'annuncio di un vero e proprio sequel.

In attesa di un'eventuale mossa in questo senso da parte di Capcom, i possessori di PS4 e Xbox One potranno mettere le proprie mani su Dragon's Dogma: Dark Arisen a partire dal 3 ottobre al prezzo contenuto di €29,99. Si tratta di una proposta che potrebbe fare gola a chi non ha mai avuto la possibilità di provare con mano questo action-RPG ma anche a coloro che vorrebbero giocare una versione rivisitata da un punto di vista tecnico.

In questo senso è importante capire quanto il comparto grafico del gioco sia effettivamente migliorato. Come riportato da DualShockers, ci viene in aiuto un video confronto tra le versioni PS3 e PS4.

Cosa ne pensate? Il lavoro di Capcom vi convince? Farete vostra questa nuova versione di Dragon's Dogma: Dark Arisen?

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza