Quello tra VR e Switch non Ŕ di certo un accostamento inedito ma Ŕ una voce che Ŕ spuntata sulla rete giÓ nel 2016 quando dei brevetti depositati dalla grande N avevano inevitabilmente fatto discutere.

La console della grande N potrebbe effettivamente supportare la VR? del codice presente all'interno del codice sorgente dell'OS di Switch sembrano quanto meno indicare un possibile supporto parziale. Il principal security consultant, Cody Brocius ha scovato questi riferimenti e li ha immediatamente segnalati su Twitter.

Come riportato da WccfTech, Brocious Ŕ piuttosto convinto del suo ritrovamento. "Non si tratta assolutamente di codice Android. Questo fa parte dell'interfaccia appletOE IPC ed Ŕ al 100% di Nintendo. Non posso ancora confermare se sia funzionante o meno ma sono convinto quasi al 90% che si tratti quanto meno di un supporto parziale. Ne sapr˛ di pi¨ in un paio di giorni quando potr˛ effettivamente condurre dei test".

1

Una possibilitÓ sicuramente interessante anche se la VR su Switch non sarebbe di certo semplicissima per diverse ragioni (risoluzione dello schermo su tutte). Cosa pensate di questo curioso indizio scovato all'interno del codice sorgente della console?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle