"Dota 2 ha ucciso Half-Life". Il MOBA di Valve sommerso da recensioni utente negative

La particolare iniziativa di parte della community di Steam.

La scorsa settimana l'ex Valve ed ex sceneggiatore di Half-Life, Marc Laidlaw, ha svelato quella che sarebbe potuta essere la tram di Half-Life 2: Episode 3 o Half-Life 3. Vi abbiamo raccontato tutta la storia all'interno di un nostro articolo dedicato e ovviamente le reazioni dei fan del franchise sono state parecchie e piuttosto variegate.

Parecchia delusione, com'è assolutamente comprensibile, anche se non ci saremmo aspettati di ritrovarci alle prese con una reazione come quella riportata da PCGamesN. A quanto pare una folta schiera di utenti di Steam ha deciso di inondare la pagina di Dota 2 di recensioni utente negative proprio a causa della cancellazione di Half-Life 3 e dell'assenza di un sequel per le avventure di Gordon Freeman.

1

Basta leggere una manciata di recensioni per rendersene immediatamente conto: "RIP Half-Life 3", "Avete creato questo schifo al posto di Half-Life 3", "Abbiamo bisogno di Half-Life 3", "Half-Life 3 è morto per questo", "Half-life è morto per il gioco di carte di Dota 2 (Artifact)". Questo è il tono generale delle recensioni. Parte degli utenti di Dota 2 sta reagendo per riequilibrare la situazione ma le recensioni negative degli ultimi giorni sono decisamente maggiori.

Essere delusi a causa di un Half-Life 3 che molto probabilmente non vedrà mai la luce è sicuramente comprensibile ma accusare Dota 2 è piuttosto ingiusto. Fatto sta che molti giocatori sembrano voler mandare un messaggio chiaro a Valve. Servirà a qualcosa? Cosa pensate di questa "reazione" di parte della community di Steam?

Vai ai commenti (13)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

AESVI lancia la Guida agli eSports

Tutto ciò che c'è da sapere sul mondo dei videogiochi competitivi.

A seguito del caso Blitzchung, Riot ed ESL chiedono ai giocatori professionisti di non parlare di "temi sensibili" pubblicamente

Epic Games invece "supporta il diritto di esprimere la propria opinione su questioni politiche e diritti umani".

FIFA 20: il sito ufficiale di EA svela per errore dettagli personali dei giocatori

I giocatori hanno notato il problema mentre si iscrivevano alle Global Series di FIFA 20.

Articoli correlati...

ArticoloInvestire negli esport: stabilire resilienza in un ambiente volubile - articolo

il CEO di New Wave Esports, Daniel Mitre, sul fascino delle squadre in contrapposizione alla sostenibilità delle piattaforme.

In appena 2 anni Fortnite è diventato il secondo titolo con i più alti premi in denaro

Superando un mostro sacro come Counter Strike: Global Offensive.

La FIGC conferma lo sbarco negli eSport e vara la eNazionale in vista del Campionato Europeo UEFA 2020

Al via la seconda tappa di selezione della Nazionale di eFoot Azzurro che rappresenterà l'Italia nel campionato calcistico virtuale di PES 2020.

Commenti (13)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza