Molti di voi conosceranno il team di Obsidian Entertainment per il lavoro svolto sulla saga di Pillars of Eternity: con il primo capitolo (qui la nostra recensione) arrivato da poco anche su PS4 e Xbox One e l'uscita sempre più vicina di Deadfire (dopo una campagna di crowdfunding che è riuscita a raccogliere ben 4.4 milioni di dollari), questi sviluppatori si sono guadagnati una buona fama nel panorama del gaming odierno.

Tutti successi confermati nella visita di Eurogamer agli uffici del team, dove il CEO Feargus Urquhart ha orgogliosamente dichiarato che Pillars of Eternity 2 non è il progetto più ambizioso a cui stanno lavorando.

A quanto pare infatti il team non si fermerà qui: lo studio ha infatti annunciato di essere già al lavoro su di un nuovo progetto, più grande e più ambizioso dei precedenti a cui ha lavorato. E qui sicuramente le menti di moltissimi giocatori si sono fermate un attimo a pensare (o forse a sperare) che potrebbe trattarsi di un nuovo Fallout.

Eh già; vi ricordate Fallout: New Vegas? Esatto, è opera dei ragazzi di Obsidian Entertainment.

E voi cosa ne pensate di un nuovo Fallout sviluppato da Obsidian? Vi piacerebbe l'idea?

Riguardo l'autore

Marco Brigato

Marco Brigato

Redattore

Appassionato di lettura e videogiochi, i suoi generi preferiti sono il distopico e lo sci-fi. Adora gli open world ma è convinto che niente possa raccontare una storia meglio di una precisa ed ispirata "narrativa su binari". Se potesse, investirebbe miliardi nella VR; nemico naturale del salmone e delle password.

Altri articoli da Marco Brigato

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti