PlayerUnknown's Battlegrounds potrebbe supportare il cross-play tra PC e Xbox One

Ne ha parlato Brendan Greene.

PlayerUnknown's Battlegrounds, il titolo di Bluehole considerato come il fenomeno del momento, torna ancora protagonista. Dopo avervi riportato gli incredibili numeri fatti registrare dal gioco e il continuo successo, ora arrivano interessanti notizie che riguardano il possibile cross-play tra le versioni PC e Xbox One.

Per chi non lo sapesse, infatti, PlayerUnknown's Battlegrounds è destinato a vedere la luce anche sull'ammiraglia di Microsoft e, secondo il vice presidente del colosso, Mike Ybarra, questo porterà ulteriori benefici al titolo.

Sulla questione cross-play tra PC e Xbox One è intervenuto direttamente il creatore del progetto, Brendan Greene che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, riportate da Gamingbolt:

"Stiamo esplorando questa opportunità. Ci piacerebbe vedere qualche forma di cross-play ma pensiamo che sarebbe giusto solo tra mouse e tastiera contro mouse e tastiera, o controller contro controller. Ma siamo ancora nel bel mezzo della discussione al riguardo".

Playerunknowns_Battlegrounds_14

E voi che ne pensate?

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza